Massima sostenibilità anche alla guida: grazie al noleggio a lungo termine l’auto elettrica è un lusso alla portata di tutti

COSTO AUTO ELETTRICA: I MODELLI PIÙ RICHIESTI NEL 2020
CONSUMI E PERFORMANCE AUTO ELETTRICHE
QUANTO COSTA RICARICARE AUTO ELETTRICA?

Tanto bella e performante quanto costosa. L’auto elettrica non conosce mezze misure ed è sempre più richiesta da chi ha a cuore l’ambiente, ma non vuole rinunciare alle proprie esigenze di guida. Se a gennaio 2019 le cosiddette auto green o EV rappresentavano lo 0,2% del mercato totale in Italia, secondo i primi dati del 2020 salgono all'1,2%. Un dato incoraggiante, specialmente se si considera lo svantaggio dell’alto prezzo iniziale.

Ma quanto ci costa davvero un’auto elettrica? Scopriamo vantaggi, svantaggi e principali voci di costo secondo gli specialisti del noleggio auto a lungo termine Syntonia.

quanto-costa-auto-elettrica.jpg

COSTO AUTO ELETTRICA: I MODELLI PIÙ RICHIESTI NEL 2020

Complici anche gli incentivi dell’Ecobonus 2020 per l’acquisto di un’auto elettrica o ibrida, il mercato dell’automotive vede sempre più spazio conquistato delle vetture di nuova generazione ad alimentazione alternativa ai classici diesel, benzina e metano.

A rendere più interessanti i prezzi delle auto elettriche sono proprio i contributi statali per vetture con emissioni comprese tra 20 e 60 g /Km: dai 1.500 euro fino ai 2.500 euro, per chi rottama un’autovettura fino a Euro 4. Se poi le emissioni sono inferiori a 20 g/km, si può ottenere anche fino a 4.000 euro o a 6.000 euro se c’è rottamazione.

A beneficiarne le auto elettriche più vendute del momento, come la Renault Zoe seconda serie, seguita dalla Peugeot e-208,  dalla Volkswagen eUp! (215) e la Smart fortwo (2013). Ben piazzata la Hyundai Kona elettrica, mentre la Tesla Model 3 si posiziona solo al decimo posto.

CONSUMI E PERFORMANCE AUTO ELETTRICHE

Comprare un’auto elettrica nuova non è ancora alla portata di tutti. L’elevato prezzo iniziale è uno dei principali svantaggi di queste vetture. Eppure ci sono ben altre variabili da considerare quando ci si appresta a scegliere il modello da acquistare.

consumi-auto-elettriche.jpgConsumi e performance sono tra le principali voci che fanno pendere ancora l’ago della bilancia verso modelli di auto più tradizionali. Ciò che è fuori discussione è che le case automobilistiche hanno fatto passi da gigante in tal senso, proponendo ogni anno modelli sempre più innovativi e in grado di assicurare prestazioni elevate e consumi ridotti, oltre che emissioni ridottissime. Alcune delle auto elettriche più desiderate offrono un’autonomia anche fino a 600km.

QUANTO COSTA RICARICARE AUTO ELETTRICA?

Nel valutare la scelta di un’auto elettrica, i costi di ricarica non possono di certo essere trascurati. L’energia elettrica, chiaramente, ha il suo prezzo, che può oscillare mediamente dai 20 centesimi a Kw/h per gli utenti privati ai 40 centesimi Kw/h nelle colonnine di ricarica pubbliche.

Il costo di ricarica sale anche a 50 centesimi a Kw/h e oltre se si ricarica presso le colonnine Fast a corrente continua. Per contro, i costi di manutenzione di un’auto elettrica sono mediamente inferiori rispetto a quelli per un’auto con alimentazione tradizionale anche se, quasi sempre, si richiedono interventi con maggior frequenza.

Rivolgetevi all’agenzia Syntonia più vicina a voi e scoprite tutti i modelli di auto elettrica disponibili per il noleggio auto a lungo termine per privati o aziende.

Newsletter