Scoprite tipologie, costi e vantaggi della formula di auto ibride a noleggio

Auto ibride a noleggio: le tipologie
Perchè scegliere auto ibride a noleggio?
Costi e incentivi fiscali ibrido
Noleggio lungo termine auto ibride: proposte Syntonia

Basse emissioni, consumi ridotti e performance sempre al top, per un veicolo che abbina un motore elettrico a uno endotermico.

Se i numeri del noleggio lungo termine auto ibride continuano a crescere, è merito dei tanti vantaggi di questi veicoli, oggi ancora più performanti e convenienti, anche grazie alle novità introdotte dall’Ecobonus 2020.
Non a caso, le aziende costruttrici stanno sperimentando modelli di auto ibride sempre più innovativi, con peculiarità e caratteristiche tecniche diverse, in grado di soddisfare esigenze in differenti in termini di costi e percorrenze.

Come destreggiarsi tra le tante proposte sul mercato?
Ecco una piccola guida alla scelta dell’auto ibrida secondo i professionisti del noleggio auto a lungo termine Syntonia.

Auto ibride a noleggio: le tipologie

Chi si appresta a scegliere il noleggio a lungo termine auto ibride si trova davanti a 4 grandi macro categorie di veicoli, a seconda della potenza del motore elettrico abbinato a quello endotermico. Vediamole nel dettaglio.

●      Mild Hybrid: auto a ibridazione leggera (da 12 e 48V) provviste di una piccola unità che sostituisce il motorino di avviamento e l’alternatore. Si tratta di un sistema semplice ma efficace, in grado di ridurre il fabbisogno di carburante.

●      Full Hybrid: si distinguono per la presenza di un vero motore elettrico, leggermente più potente rispetto ai modelli mild, in grado di autoalimentarsi. Questo permette di viaggiare anche in modalità completamente elettrica per brevi tratte.

●      Plug-in hybrid: sono vetture dotate di batterie ancora più potenti (8 kWh) che assicurano un’autonomia di circa 50 Km senza carburante. In questo caso, la ricarica avviene tramite cavo, da collegare a una presa domestica o alle apposite colonnine di ricarica auto elettriche.

●      Micro ibride: sono auto progettate in modo tale che l’impianto elettrico contribuisca a ridurre i consumi anche fino al 15%. Sono dotate di sistema Start&Stop o di batterie capaci di immagazzinare energia, per poi alimentare una serie di accessori, senza rubarne al motore.

noleggio lungo termine auto ibride

Perchè scegliere auto ibride a noleggio?

Ma quali sono i vantaggi delle auto ibride? In linea di massima, passare all’ibrido conviene per diversi motivi. In primo luogo per i consumi: la combinazione tra motore elettrico e motore tradizionale assicura un notevole risparmio di carburante, rispetto ai veicoli a benzina o a gasolio.

Il secondo vantaggio è legato alle ridotte emissioni inquinanti: con il noleggio a lungo termine auto ibride potrete dare un taglio ai costi, con un occhio di riguardo all’ambiente. Specialmente nei contesti urbani, infatti, è possibile circolare anche laddove le auto tradizionali non sono ammesse, evitando blocchi al traffico e limitazioni.

Anche se si tratta degli stessi vantaggi offerti dalle auto elettriche, l’ibrido presenta l’ulteriore vantaggio di una maggiore autonomia di percorrenza e prestazioni più elevate.

Costi e incentivi fiscali ibrido

Veniamo ora ai costi. Sebbene i modelli di auto ibride siano tendenzialmente più costosi di quelli tradizionali a diesel o a benzina, resta la possibilità di usufruire di sconti e agevolazioni fiscali.

L’Ecobonus 2020 e le ultime novità introdotte dal Decreto Agosto, infatti, stabiliscono:

  • fino a un massimo di 10.000 € per chi decide di rottamare un’auto con più di 10 anni, con emissioni di Co2 comprese tra 0 e 110 g/Km;
  • fino a un massimo di 6.000 € per chi passa all’ibrido o all’elettrico, senza rottamazione, scegliendo un’auto con emissioni comprese tra 0 e 110 g/Km.

L’idea in più per risparmiare? Passare alla formula del noleggio lungo termine auto ibride, con un unico canone mensile fisso e nessun costo aggiuntivo.

costi-auto-ibride-a-noleggio.jpg

Noleggio lungo termine auto ibride: proposte Syntonia

Anche nel caso di vetture ibride, il noleggio a lungo termine si configura come la scelta intelligente per risparmiare e trovare il veicolo ideale per soddisfare le proprie esigenze di mobilità. Se fino a qualche anno fa la categoria era popolata da sole citycar, oggi il mercato offre numerose alternative.

Ecco alcuni dei modelli di auto ibride più richieste del 2020, selezionate tra le proposte di noleggio lungo termine Syntonia:

Toyota CH-R
Un modello di SUV ibrido a prestazioni elevate, grazie alla tecnologia Toyota, in grado di ridurre le emissioni di Ossidi di Azoto (NOx) fino al 96% rispetto ai limiti indicati dalle vigenti normative. Vostra con il noleggio lungo termine auto ibride a partire da 300 euro al mese.

Mercedes-Benz Classe A
Una berlina dal design sportivo e dal carattere brillante, con performance altissime in fatto di trazione, grazie alla combinazione di un efficiente motore a benzina e un motore elettrico avanzato. Il giusto compromesso tra emissioni zero e un comfort di guida senza pari, a soli 330 euro al mese.

Volvo XC40 N1
Dalla versione Sport a quella Luxury, questo innovativo crossover ibrido di casa Volvo è in grado di assicurare basse emissioni e consumi ridotti, senza per questo farvi rinunciare a un’estetica ricercata e a prestazioni elevate. Un lusso alla portata di tutti con soli 437 euro al mese, tutto incluso.


Cosa aspettate? Consultate il sito Syntonia e scoprite tutte le offerte di auto ibride a noleggio.

Newsletter