La convenienza del NLT sta nel fatto che il canone copre una serie di spese, normalmente a carico del proprietario. Ecco i fattori che incidono sul prezzo del contratto di noleggio

Scelta di marca e modello dell'automobile
Durata del contratto di noleggio dell'auto
Chilometraggio
Servizi optional nel contratto di noleggio
Vantaggi fiscali per le partite IVA

Quanto costa noleggiare un’auto a lungo termine? Se lo chiedono sempre più automobilisti, interessati alla possibilità di godere dell’innegabile vantaggio di questa soluzione: avere un’auto nuova con tutti i benefici della proprietà ma senza doverne sostenere i costi, spesso esosi.

La convenienza del noleggio auto a lungo termine, infatti, sta principalmente nel fatto che il canone mensile, oltre al costo del veicolo, copre anche una serie di spese amministrative e di manutenzione che normalmente sono a carico del proprietario. Inoltre, è possibile personalizzare il contratto in base all’effettivo budget a disposizione, avendo il totale controllo sulle spese.

Quando ci si chiede quanto costa noleggiare un’auto a lungo termine, quindi, bisogna pensare a quali sono le voci incluse nel canone di noleggio e quali parametri influenzeranno l’importo finale. Vediamoli insieme.

Scelta di marca e modello dell'automobile

Per un’auto di piccole dimensioni, come ad esempio una city car, si parte da canoni molto accessibili, compresi tra i 150 e i 200 € al mese. Naturalmente, scegliendo marche prestigiose e modelli più grandi il costo aumenta, così come nel caso dell’aggiunta di optional al modello selezionato.

Come detto, dipende da quanto si vuole spendere, ma l’importante è che una volta strutturato, il canone sarà quello e saprete sempre quanto spenderete.

Durata del contratto di noleggio dell'auto

Quanto si parla di quanto costa noleggiare un’auto a lungo termine, un altro dei fattori che influenzano il prezzo finale è la durata del contratto, che generalmente parte da un minimo di 24 mesi e può arrivare fino a 60 mesi. La durata standard di un noleggio a lungo termine è di 36 mesi: un periodo che permette di ammortizzare la spesa e godere di rate mensili meno onerose. 

Chilometraggio

Ogni contratto prevede un limite di percorrenza chilometrica annuale: è importante considerare questo fattore alla luce delle vostre abitudini di guida, perché il superamento del limite fissato può comportare spese non previste e quindi influire non poco su quanto costa noleggiare un’auto a lungo termine.

In generale, comunque, se percorrete 15.000 km o più all’anno, questa è sicuramente la soluzione di mobilità più conveniente, perché vi mette al riparo dalla svalutazione del mezzo.

Servizi optional nel contratto di noleggio

Il noleggio auto a lungo termine viene molto apprezzato per il suo canone “tutto incluso”: non ci si deve preoccupare di spese come bollo o assicurazione, e nemmeno dei costi legati alla manutenzione ordinaria e straordinaria. Ci sono però alcuni servizi opzionali, come la sostituzione pneumatici, l’auto sostitutiva, oppure l’aggiunta di dispositivi come seggiolini o catene, che non sono inclusi. È utile, quindi, avere sempre chiaro quali sono i servizi che, se opzionati, andranno ad aumentare il canone.

Vantaggi fiscali per le partite IVA

Se siete liberi professionisti o imprenditori, c’è un altro importante vantaggio da considerare quando ci si chiede quanto costa noleggiare un’auto a lungo termine. Per i possessori di Partita IVA, infatti, è possibile dedurre dalle tasse il canone di noleggio, in particolare il 20% delle spese dell'auto e il 100% delle spese per i servizi accessori e detrarre il 40% dell’IVA.

 

Nel nostro catalogo Syntonia potrete trovare l'auto che serve, sfogliando tra marche e modelli, ma anche scegliere in base al vostro budget. I nostri consulenti vi aspettano per un preventivo senza impegno, che vi permetterà di passare al noleggio lungo termine con la sicurezza di un servizio di qualità e senza sorprese per il portafogli.

 

Newsletter